Giulia Cassini
12 Ottobre 2021
Quando, all’inizio del secolo scorso, uscì un particolare libro dedicato a Ludwig van Beethoven, i lettori e gli appassionati improvvisamente si trovarono tra le mani qualcosa di vivo: il monumento scendeva dal piedistallo e il compositore sembrava essere lì, insieme ...